Senza categoria

NANOWAR OF STEEL Sei date in Italia a dicembre con il nuovo album

Reduci dai 3 sold out show di questa estate, i NANOWAR OF STEEL tornano a dicembre con un tour esclusivo, finalmente in piedi e senza distanziamenti, per supportare il nuovo albumItalian Folk Metal” uscito lo scorso 2 luglio  per Napalm Records

 

Sei gli appuntamenti lungo la penisola per la band d’acciaio inox 18/10 più famosa del mondo: partono giovedì 2 dicembre da Montenero di Bisaccia (CB) presso l’Alternative Music Club, per essere poi sabato 4 dicembre a Rende (CS) sul palco del Mood, martedì 7 dicembre al Viper Theatre di Firenze, venerdì 10 dicembre al Druso di Ranica (BG), sabato 11 dicembre al Revolver Live Club di San Donà di Piave (VE) e chiudere venerdì 17 dicembre a Roma presso Largo Venue. Le prevendite dei biglietti per Roma, San Donà di Piave (VE) e Ranica (BG) sono da ora disponibili su circuito ufficiale Mailticket, per Firenze su Ticketone e per le restanti date saranno disponibili a breve. Inizio concerti ore 21:30.

 

Con il nuovo lavoro “Italian Folk Metal”, ricco di riferimenti al folclore italiano, i NANOWAR OF STEEL mettono il proprio tocco metal ironico sui vari suoni tradizionali del bel paese. Ogni canzone è eseguita in uno stile distinto della musica popolare italiana: i suoni della musica neomelodica di Napoli si scontrano con le potenti chitarre su “Scugnizzi of the Land of Fires” e le fisarmoniche veloci (elemento dominante della mazurka del nord Italia) sono stratificate con assoli di chitarra vorticosi su “La Mazurka del Vecchio che Guarda i Cantieri”. 

La nota metal – pop band romana si è aperta a nuovi orizzonti e non smette di stupire. Dal successo del singolo “La Polenta Taragnarock” feat. Giorgio Mastrota  a quello de “La Maledizione di Capitan Findus”. 

L’album è un’esperienza di ascolto davvero sfaccettata e un profondo tuffo nelle radici del folclore italiano!

 

 

NANOWAR OF STEEL

Italian Folk Metal Tour 2021

 

giovedì 02.12.2021 – ALTERNATIVE MUSIC CLUB Montenero di Bisaccia (CB)
Biglietto 10€ + prevendita disp. a breve // 12€ in cassa

sabato 04.12.2021 – MOOD SOCIAL CLUB – Rende (CS)
Biglietto 10€ + prevendita disp. dal 29.10 // 13€ in cassa *ingresso riservato ai soci ACSI

 martedì 07.12.2021 – VIPER THEATRE – Firenze
Biglietto 15€ + prevendita su circuito Ticketone // 20€ in cassa

venerdì 10.12.2021 – DRUSO – Ranica (BG)
Biglietto 15€ + prevendita su circuito Mailticket // 20€ in cassa

sabato 11.12.2021 – REVOLVER LIVE CLUB – San Donà di Piave (VE)
Biglietto 15€ + prevendita su circuito Mailticket // 20€ in cassa

venerdì 17.12.2021 – LARGO VENUE – Roma
Biglietto 15€ + prevendita su circuito Mailticket // 20€ in cassa

FUROR GALLICO Annunciata una nuova data a Milano La band sul palco del Legend Club il prossimo 20 novembre

I Furor Gallico, una delle realtà folk metal più interessanti di tutta la penisola, tornano sul palco per una nuova esclusiva data. La band sarà sul palco del Legend Club di Milano il prossimo sabato 20 novembre 2021.  Le prevendite sono disponibili sul circuito ufficiale Mailticket. 

 

Dusk Of The Ages è l’ultimo progetto discografico dei Furor Gallico pubblicato lo scorso gennaio 2019 da Scarlet Records, che vanta un’ampia gamma di collaborazioni di rilievo, tra le quali la produzione di Ralph Salati (Destrage), il mix di Tommy Vetterli (Eluveitie, Coroner, Kreator) e il mastering di Jens Bogren (Opeth, Amon Amarth, Dimmu Borgir). Il disco è arricchito dalla copertina di Kris Verwimp (Arch Enemy, Marduk, Vital Remains). 

 

Tre i singoli estratti dal nuovo lavoro: il lyric video The Phoenix https://youtu.be/OqpabvlRXZg, la clip ufficiale Waterstrings  https://youtu.be/2mLMVbQ3Pc8 e Canto d’Inverno, uscito dopo la pubblicazione dell’album, che ha superato 3 milioni di visualizzazioni su YouTube.

I Furor Gallico nascono nel 2007 con l’obiettivo di fondere riff e vocalità metal con la musica tradizionale celtica, irlandese e bretone. Dopo oltre 300 esibizioni dal vivo in Italia e all’estero, la formazione si è affermata tra le band folk metal più note del paese, consolidando la propria fan base in continua crescita e ricevendo enormi consensi anche in Francia, Germania, Svizzera e non solo. 

www.furorgallico.it

www.facebook.com/FurorGallicoOfficial

 

 

 

FUROR GALLICO

+ special guest TBC

sabato 20 novembre 2021 Legend Club – Milano 

Biglietto 10€ + ddp / 13€ in cassa, prevendite disponibili su circuito Mailticket

FINNTROLL Posticipati a novembre 2022 i tre concerti esclusivi della band finlandese in Italia

Sono posticipate, a seguito dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, a novembre 2022 le tre  date esclusive nel nostro Paese dei FINNTROLL. La band folk metal finlandese tornerà sui palchi d’Europa per presentare “Vredesvävd“, l’ultimo album in studio uscito lo scorso 18 settembre 2020 per Century Media.

I concerti in Italia, in compagnia di Skálmöld, saranno giovedì 24 novembre al Revolver di San Donà di Piave (VE), venerdì 25 novembre a Roma presso Largo Venue, e, per chiudere, sabato 26 novembre a Milano al Legend Club.

I biglietti già acquistati rimangono validi per le nuove date, le prevendite sono disponibili sui circuiti ufficiali: TicketOne e Mailticket per la data a Milano, TicketOne per il concerto a Roma e DIYTicket per l’appuntamento in provincia di Venezia.

Nati in Finlandia nel lontano 1997, i FINNTROLL hanno visto svariati cambi di line-up nel corso degli anni, assieme ad una sempre maggiore maturazione musicale che non ha mai tradito le radici della band, conosciuta per un inconfondibile mix di black metal e melodia ispirata alla musica humppa – una forma di polka finlandese – con cantato rigorosamente svedese.

Vredesvävd“, ottavo capitolo in studio per la formazione finlandese, trascina l’ascoltatore tra foreste, battaglie e mondi fantastici attraverso le tipiche sonorità folk metal scandinave saggiamente rinnovate e rinfrescate dalla band.

I FINNTROLL sono Vreth (voce), Routa (chitarra), Skrymer (chitarra), Trollhorn (tastiere/chitarra), Virta (tastiere), Tundra (basso), Beast Dominator (batteria).

 

Guarda i video dei singoli estratti:
Forsen >  https://youtu.be/ew6syPV1ZOY

Mask > https://youtu.be/zS1LyuY0qmI

 

https://www.trollhorde.com/

https://www.facebook.com/officialfinntroll

https://www.instagram.com/trollballs

 

 

 

FINNTROLL

+ SKALMOLD + Guest

 

Giovedì 24 novembre 2021 – Revolver Club – San Donà di Piave (VE)

Biglietto 22€ + prev.  / 25€ su www.diyticket.it

 

Venerdì 25 novembre 2021 – Largo Venue – Roma

Biglietto 22€ + prev.  / 25€ in cassa su TicketOne

 

Sabato 26 novembre 2021 – Legend Club – Milano

Biglietto 22€ + prev. / 25€ in cassa su TicketOne e Mailticket

BATTLE BEAST Annunciata una data italiana a marzo per la band finlandese! martedì 1 marzo – Legend Club, Milano

Dopo aver calcato i palchi di tutto il mondo accanto a band come NIGHTWISH, SONATA ARCTICA, SABATON, POWERWOLF, KAMELOT e tanti altri, i BATTLE BEAST tornano in pista in Europa con il loro nuovo tour Circus of Doom European Tour”, a supporto del loro quinto albumNo More Hollywood Endings”, uscito per l’etichetta tedesca Nuclear Blast

Il tour, annunciato per marzo 2022, vedrà i paladini dell’heavy metal finlandese fare tappa in Italia per un’unica imperdibile data il prossimo martedì 1 marzo al Legend Club di Milano. Le prevendite saranno disponibili a partire da giovedì 7 ottobre sul circuito ufficiale Mailticket Italia.

A partire dall’acclamatissimo album di debuttoSteel(2012) il successo dei Battle Beast è stato un crescendo tra maestosi tour mondiali, festival internazionali e l’entrata nelle classifiche europee.No More Hollywood Endingsè l’ultimo lavoro in studio della band finlandese uscito nel 2019. Qui la band porta la propria maturità compositiva su un altro livello, innovando il songwriting e proponendo il loro tipico sound power/heavy in maniera innovativa e moderna. La band sarà quest’anno sul palco dell’Hellfest 2022. 

Guarda i video dei singoli estratti:
No More Hollywood Endings >  https://youtu.be/SZzhUPe-Bck

Eden > https://youtu.be/_hzssKb9940

Endless Summer > https://youtu.be/Dud63tz5JPU

 

Dettagli della data italiana: 

BATTLE BEAST + support

martedì 1 marzo 2022, Legend Club – Milano 

Biglietti: 23€ + dp disponibili a partire da giovedì 7 ottobre su circuito Mailticket Italia 

 

www.battlebeast.fi

www.facebook.com/battlebeastofficial

https://www.instagram.com/battlebeastband/

WILLIE NILE Annunciate tre date in Italia per la leggenda del rock underground newyorkese

Dopo i posticipi dovuti all’emergenza sanitaria da Covid-19, WILLIE NILE, leggenda del rock underground newyorkese, arriva finalmente in Italia. Il cantante, compositore e chitarrista statunitense, accompagnato dalla sua band, ha annunciato tre appuntamenti esclusivi ad aprile 2022, a supporto del suo recentissimo quattordicesimo lavoro in studio “The Day the Earth Stood Still”, uscito lo scorso agosto.

Willie Nile sarà sul palco del Cine Fox di Caorso (PC) il prossimo mercoledì 27 aprile, passando per il Druso di Bergamo giovedì 28 aprile e concludendo a Lugagnano (VR) al Club Il Giardino sabato 30 aprile. Le date vedranno il supporto in apertura del cantautore americano Brad Ray.

Una carriera quarantennale, partita con la fantastica doppietta “Willie Nile” e “Golden Dawn” su Arista Records, seguita da una lunga pausa e da un rilancio di carriera esaltante che l’ha visto autore di 10 dischi in 15 anni, a partire dall’acclamato “Streets of New York” (2006). Il suo ultimo lavoro in studio “The Day the Earth Stood Still” è uscito lo scorso 13 agosto 2021, anticipato dal singolo “Blood on Your Hands” impreziosito dal contributo vocale di Steve Earle.
Titolo ispirato dal famoso film di fantascienza del 1951, Nile riscopre la sua amata città natale sotto un’altra veste, trasformata dalla pandemia in una città desolata e vuota.

Gli show e la personalità di Willie Nile hanno da subito colpito molti artisti come Bruce Springsteen, Lou Reed, Bono Vox e Billy Idol che ne lodano il talento artistico e umano. A 73 anni, Willie Nile continua nella sua professione con l’entusiasmo che lo contraddistingue a far divertire il pubblico con la sua dose di rock, punk e folk, debitore delle sue stesse grandi ispirazioni come i Clash, Bob Dylan e Springsteen.

www.willienile.com
www.facebook.com/willie.nile

WILLIE NILE BAND
“The Day the Earth Stood Still”
Italian Tour
opening act  Brad Ray

27.04.22 – Cine Fox – Caorso (PC)
28.04.22 – Druso – Bergamo
30.04.22 – Club Il Giardino – Lugagnano (VR)

VANESSA PETERS Due date in Italia a novembre con la band per la cantautrice texana!

Dopo il successo delle date estive,  VANESSA PETERS torna in Italia per due nuovi appuntamenti dal vivo con la sua band. 

La cantante texana sarà il prossimo venerdì 5 novembre sul palco del Circolone a Legnano (MI) e sabato 6 novembre all’Antica Contea di Gorizia

Vanessa Peters presenterà live il nuovo album in studio “Modern Age”, uscito lo scorso aprile per Idol Records. Un album rock moderno / classico che si rivela una sfida d’acciaio: nel bel mezzo di un anno veramente buio, VANESSA e la band hanno unito le forze per realizzare un disco che sia allo stesso tempo potente ma anche giocoso, intenso ma sensibile, arrabbiato ma pieno di speranza. In “Modern Age”, troviamo ancora una volta Vanessa Peters scrivere e fornire canzoni di eccezionale potenza lirica e musicale, rafforzando ulteriormente la sua reputazione tra la nuova generazione di cantautori americani.

Intrecciando testi introspettivi con melodie irresistibili, VANESSA PETERS ha pubblicato un album dopo l’altro di gemme folk / rock ben realizzate per più di un decennio. Si è esibita in migliaia di concerti negli Stati Uniti e in Europa e aperto ad artisti come Josh Rouse, 10.000 Maniacs, John Oates, Matthew Sweet, Ben Ottewell, e Horse Feathers. Con “Foxhole Prayers” ha ottenuto una brillante recensione MOJO a 4 stelle, oltre a diversi inviti ad esibirsi al NPR’s Mountain Stage, 30A, e al Nashville’s Americana Fest. 

Guarda i video dei singoli estratti:
Crazymaker >  https://youtu.be/EUJl0J6h2UY
Modern Age > https://youtu.be/VxPmqoMeJDE
Valley Of Ashes > https://youtu.be/9o1XY-2YdOA 

 

www.vanessapeters.com
www.facebook.com/vanessapeters.music
www.instagram.com/vanessa_peters

 

VANESSA PETERS
“Modern” Age Tour 2021

venerdì 5 novembre 2021 – Circolone – Legnano (MI) 

sabato 6 novembre 2021 – Antica Contea – Gorizia

JACOB LEE Posticipata a febbraio 2022 l’UNICA DATA in Italia della rivelazione indie pop australiana

Dopo i vari posticipi a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, JACOB LEE, rivelazione indie pop dal Queensland, arriva nel nostro paese per la prima volta in assoluto per un’unica ed esclusiva data.

L’appuntamento è per il prossimo mercoledì 23 febbraio 2022 al Legend Club di Milano.

biglietti già acquistati in precedenza rimangono validi per la nuova data. Nuove prevendite sono già disponibili sul circuito ufficiale Mailticket.

Fascino, carisma, passione e genialità sono alla base dell’espressione poetica di Jacob Lee. A 25 anni, l’artista ha raggiunto oltre 210 milioni di stream Spotify senza etichetta, management né agenzia, e ha suonato in Europa, Regno Unito, Asia e Australia. Come giovane cantautore e imprenditore, Jacob sta seguendo il successo del suo album di debutto ‘Philosophy’, con il suo secondo album ‘Conscience, uscito nell’aprile dello scorso anno.

Con un unico appetito per la creazione e una spiccata attitudine per le parole, Jacob è diventato piattaforma di atterraggio per una miriade di artisti internazionali, diventando il principale scrittore di melodie e paroliere alla stregua di Will Sparks, Reece Low, Marco Farouk, Tom Enzy, Buzzmeisters, Trifo, Swede Dreams e altro. Consumato dall’idea che la musica richieda paesaggio, significato e scopo, l’artista australiano si è messo nei panni degli altri, evocando storie per le quali altrimenti non avrebbero mai trovato parole, relazionandoli in un modo in cui solo un caro amico avrebbe potuto.

 

 

Guarda gli ultimi singoli

‘Don’t Forget Me’ > https://youtu.be/vSblTa08B1k

‘You Were Right’ > https://youtu.be/Y5xzhimGjOU

e il più popolare ‘I Belong To You’ > https://youtu.be/vtcBNdIq1ms

 

 

jacobleeofficial.com
www.facebook.com/jacoblee

 

JACOB LEE
mercoledì 23 febbraio 2022 
– LEGEND CLUB – Milano
Biglietti disponibili su

Mailticket

FINAZ “Cicatrici” Tour Annunciata una nuova data sabato 11 settembre a Siena Il chitarrista sul palco con Donbachi, bassista della Bandabardò

Annunciato un nuovo esclusivo appuntamento dal vivo per FINAZ, virtuoso chitarrista cofondatore della Bandabardò, a supporto del nuovo album “Cicatrici”, il suo terzo capitolo solista, uscito lo scorso 18 giugno per Rivertale Productions. L’artista sarà al festival Pro+ Vivifortezza di Siena il prossimo sabato 11 settembre. Uno show esclusivo: FINAZ sarà infatti in duo, accompagnato da Marco Bachi, alias Donbachi, bassista della Bandabardò .

FINAZ porterà dal vivo le canzoni del nuovo progetto discografico senza dimenticare alcuni brani della sua lunga carriera e della Bandabardò, per un live set da non perdere. Due i singoli già estratti da “Cicatrici”: Heart Of Stone” feat. Alex Ruiz e “Just Like Always”.

Il nuovo progetto discografico “Cicatrici” segue l’iper acustico Guitar Solo del 2012 e la ricerca elettronica applicata alla chitarra di GuitaRevolution (2016). Con questo nuovo lavoro il musicista toscano si concentra su ciò che maggiormente rappresenta storicamente la sua creatività: la composizione di vere e proprie canzoni e il “travestimento” della sua chitarra acustica per raggiungere sonorità fantasiose e incredibili. Proprio per questo definisce questa nuova sfida come il disco della propria maturità solista.

Oltre che con Bandabardò e in solo, Finaz vanta collaborazioni in studio e live anche con noti artisti come Daniele Silvestri, Max Gazzé, Gipsy Kings, Dolcenera, Goran Bregovic, Carmen Consoli, Piero Pelù, Modena City Ramblers, David Sylvian, Michael Manring, Alex Britti, C.S.I., Paola Turci, Musica Nuda, Caparezza, Moni Ovadia, Franco Battiato, Orchestra di Piazza Vittorio, Roy Paci, Stefano Bollani, Tonino Carotone, Patty Pravo, Fausto Mesolella, Giobbe Covatta, Dario Fo, Roberto Fabbriciani, Tony Esposito, Bob Ezrin ecc…

“Finaz è tra i più grandi talenti che abbiamo in Italia ed è un orgoglio che la sua arte venga apprezzata così tanto anche all’estero” (Carmen Consoli)

“Finaz è un caro amico, compagno di mille avventure, grande musicista, straordinario chitarrista” (Max Gazzè)
 

www.facebook.com/FinazOfficialPage
www.instagram.com/finazguitar

FINAZ
“Cicatrici” Tour 2021
Special show feat. Donbachi

Sabato 11 settembre – Pro+ Vivifortezza – Siena

LAUREN RUTH WARD Aggiunta una nuova data a febbraio 2022 L’artista americana in Italia per tre appuntamenti dal vivo

Annunciata una nuova data live per LAUREN RUTH WARD, artista eclettica e poliedrica, che approda nel nostro paese – dopo i posticipi dei concerti previsti ad ottobre dovuti alla pandemia da Covid-19 – per tre nuovi esclusivi appuntamenti dal vivo il prossimo febbraio.

L’appuntamento è per sabato 26 febbraio 2022 presso la Raindogs House di Savona, e si aggiunge alle date precedentemente annunciate che vedranno l’artista americana sul palco del Pippo Stage di Bolzano giovedì 24 febbraio 2022 e allo Splinter Club di Parma venerdì 25 febbraio 2022.

Voce ammaliante, LAUREN RUTH WARD è un eccezionale incrocio tra Janis Joplin, Florence Welch e Courtney Barnett. Sul palco presenterà il suo ultimo lavoro in studio, ‘Vol. II’, pubblicato nel 2020. Non ci si dimentica la prima volta che si sente Lauren Ruth Ward cantare: pochi altri cantanti hanno quell’effetto. Canta da ogni sua cellula e riesce per un momento a far cambiare anche la tua chimica, assieme a tanto inaspettato divertimento.

Il suo album di debutto ‘Well, Hell’ ha ottenuto riconoscimenti da NYLON, Noisey, Consequence of Sound, Los Angeles Times, Indie Shuffle tra gli altri e ha inoltre introdotto l’artista nativa del Maryland trasferitasi a Los Angeles ad un pubblico mondiale.
Le clip virali di Lauren si diffondono rapidamente grazie alle sue viscerali esibizioni live: canta in faccia ai fan brani come ‘Blue Collar Sex Kitten’, ‘Make Love to Myself’ e la struggente ‘Did I Offend You’.
In pochissimo tempo, l’artista si è esibita davanti a concerti sold out negli Stati Uniti e all’estero, condividendo palchi con artisti come Yeah Yeah Yeahs, Shirley Manson, Eddie Vedder, LP, Shakey Graves, Liz Phair e persino Keith Urban; con una crescente reputazione di aver rubato lo spettacolo.

laurenruthwardmusic.com
www.facebook.com/laurenruthwardmusic

LAUREN RUTH WARD
Italy 2022

Giovedì 24 febbraio 2022 – Pippo Stage – Bolzano

Venerdì 25 febbraio 2022 – Splinter Club – Parma

Sabato 26 febbraio 2022 – Raindogs House – Savona

LAUREN RUTH WARD Due nuovi appuntamenti dal vivo a febbraio 2022

LAUREN RUTH WARD, artista eclettica e poliedrica, approda nel nostro paese – dopo i posticipi dei concerti previsti ad ottobre dovuti alla pandemia da Covid-19 –  per due nuovi esclusivi appuntamenti dal vivo il prossimo febbraio.

 

L’artista americana salirà sul palco del Pippo Stage di Bolzano il prossimo giovedì 24 febbraio 2022 e dello Splinter Club di Parma venerdì 25 febbraio 2022.

 

Voce ammaliante, LAUREN RUTH WARD è un eccezionale incrocio tra Janis Joplin, Florence Welch e Courtney Barnett. Sul palco presenterà il suo ultimo lavoro in studio, ‘Vol. II’, pubblicato nel 2020. Non ci si dimentica la prima volta che si sente Lauren Ruth Ward cantare: pochi altri cantanti hanno quell’effetto. Canta da ogni sua cellula e riesce per un momento a far cambiare anche la tua chimica, assieme a tanto inaspettato divertimento.

Il suo album di debutto ‘Well, Hell’ ha ottenuto riconoscimenti da NYLON, Noisey, Consequence of Sound, Los Angeles Times, Indie Shuffle tra gli altri e ha inoltre introdotto l’artista nativa del Maryland trasferitasi a Los Angeles ad un pubblico mondiale.
Le clip virali di Lauren si diffondono rapidamente grazie alle sue viscerali esibizioni live: canta in faccia ai fan brani come ‘Blue Collar Sex Kitten’, ‘Make Love to Myself’ e la struggente ‘Did I Offend You’.

In pochissimo tempo, l’artista si è esibita davanti a concerti sold out negli Stati Uniti e all’estero, condividendo palchi con artisti come Yeah Yeah Yeahs, Shirley Manson, Eddie Vedder, LP, Shakey Graves, Liz Phair e persino Keith Urban; con una crescente reputazione di aver rubato lo spettacolo.

 

 

laurenruthwardmusic.com
www.facebook.com/laurenruthwardmusic

 

 

 

 

 

LAUREN RUTH WARD

Italy 2022

Giovedì 24 febbraio 2022 – Pippo Stage – Bolzano
Venerdì 25 febbraio 2022
– Splinter Club – Parma